vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

Ricerca

In questa sezione sono disponibili i progetti e le attività di ricerca o ad essa collegate organizzate per tipo di finanziamento.

(Aggiornato al 18/09/2017)

Attività Istituzionale

Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD)
La SUA-RD è parte del sistema nazionale di autovalutazione, valutazione e accreditamento (AVA) e prepara gli Atenei alle visite di valutazione per l’accreditamento periodico
Premi e Riconoscimenti
Premi e riconoscimenti attribuiti a Docenti, Assegnisti e Dottorandi e collaboratori del Dipartimento per l'attività scientifica e di ricerca
Convegni, Seminari, Iniziative
La sezione presenta alcune delle principali iniziative del Dipartimento

Strutture per la Ricerca

SmaIL – Sistema integrato di Laboratori
Il Sistema Integrato di Laboratori del Dipartimento di Scienze dell’educazione fornisce servizi volti a soddisfare primariamente le esigenze della didattica e della ricerca espresse da ricercatori, docenti, studenti dei corsi del Dipartimento di Scienze dell’Educazione dell’Università di Bologna, che afferiscono alla Vicepresidenza di Bologna della Scuola di Psicologia e Scienze della Formazione. Si rivolge altresì a docenti e studenti dell’ateneo, a enti e istituzioni esterne, a professionisti del settore.

Centri di Ricerca

Progetti di Ricerca Nazionali

F.I.R.B. Fondo per gli Investimenti della Ricerca di Base
Il F.I.R.B. (Fondo per gli Investimenti della Ricerca di Base) ha l'obiettivo di sviluppare la ricerca di base, di coinvolgere imprese ed enti privati e di aprire spazi ai giovani ricercatori.
PRIN progetti di rilevante interesse nazionale
I Programmi di Ricerca di Interesse Nazionale (PRIN) sono specifici progetti di ricerca finanziati annualmente dal MIUR. A partire dal Bando Prin 2010-2011 l’esecuzione dei progetti ha durata triennale.
F.A.R.B. - Finanziamenti alla Ricerca di Base
Il programma FARB - Finanziamenti alla Ricerca di Base è stato istituito nel 2012 dall'Università di Bologna per sostenere la ricerca di base attraverso uno strumento competitivo differenziato per entità di finanziamento, per finalità e per modalità di valutazione.

Progetti di Ricerca Internazionali

Accordi Cooperazione Internazionale
Erasmus Plus Programme
Il programma Erasmus+ (detto Erasmus Plus) è un progetto europeo che, partito nel 2014, va a sostituire, rinnovandolo, il vecchio progetto Leonardo. Si tratta di un’iniziativa che si rivolge a diversi soggetti, tra cui atleti, personale docente e non e, in generale, gli studenti di Istituti di Istruzione Superiore, ovvero tutti quegli istituti che rilascino una laurea o altre certificazione riconosciute dal MIUR e che aderiscano al programma (quindi Università, Politecnici, Istituti di Belle Arti, Conservatori, ecc.), nonché i neolaurati.
Horizon 2020
Horizon 2020 (H2020) è il Programma Quadro dell’Unione Europea (UE) per la ricerca e l’innovazione relativo al periodo 2014-2020. I Programmi Quadro, di durata settennale, sono il principale strumento con cui l’Unione Europa (UE) finanzia la ricerca in Europa.
Just (ex Daphne)
NN HERO Research Grant
HERO has brought to light many challenges that people living with haemophilia experience in their daily lives, uncovering gaps in haemophilia care and helping to raise awareness of haemophilia. The HERO Research Grant aims to support projects involving research on the psychosocial issues and challenges faced by people living with haemophilia.
Tempus IV Programme
Tempus è un programma finanziato dall’Unione europea che sostiene la modernizzazione dell’istruzione superiore in Europa orientale, in Asia centrale, in Balcani occidentali e regione del Mediterraneo. Il programma Tempus promuove la cooperazione istituzionale e si concentra sulla riforma e sulla modernizzazione dei sistemi d’istruzione superiore nei paesi partner. È destinato altresì a promuovere la convergenza volontaria dei sistemi d’istruzione superiore nei paesi partner con gli sviluppi dell’UE nel campo dell’istruzione superiore. Per quanto riguarda i Balcani occidentali, Tempus contribuisce alla preparazione dei paesi candidati e potenziali candidati per la partecipazione al programma integrato d’istruzione e di formazione continua dell'UE.
Life Long Learing Programme
Il Programma d'azione comunitaria nel campo dell'apprendimento permanente, o Lifelong Learning Programme (LLP), è stato istituito con decisione del Parlamento europeo e del Consiglio il 15 novembre 2006 (vedi GU L327), e riunisce al suo interno tutte le iniziative di cooperazione europea nell'ambito dell’istruzione e della formazione dal 2007 al 2013. Ha sostituito, integrandoli in un unico programma, i precedenti Socrates e Leonardo, attivi dal 1995 al 2006. Il suo obiettivo generale è contribuire, attraverso l'apprendimento permanente, allo sviluppo della Comunità quale società avanzata basata sulla conoscenza, con uno sviluppo economico sostenibile, nuovi e migliori posti di lavoro e una maggiore coesione sociale, garantendo nel contempo una valida tutela dell'ambiente per le generazioni future (Strategia di Lisbona).

Temi di ricerca e Storico dei progetti

Formazione

Argomenti correlati

Portale della ricerca Unibo
Planisfero della ricerca
Accedi ai temi di ricerca e allo storico dei progetti del Dipartimento

Contatti

Giuseppina Resta

Cat. D - area amministrativa - gestionale

EDU - Servizi amministrativi

Via Filippo Re 6

Bologna (BO)

tel: +39 051 20 9 1488

Licia Proserpio

Cat. D - area amministrativa - gestionale

DIRI - Settore Area geografica Vicinato est, Russia, Asia, Oceania e Nord America

Via Filippo Re 4

Bologna (BO)

tel: +39 051 20 9 9877